CARTA DI SOGGIORNO

PERMESSO DI SOGGIORNO DI LUNGO PERIODO UE/CARTA DI SOGGIORNO

Il permesso di soggiorno di lungo periodo UE (ex carta di soggiorno) può essere richiesto dai cittadini stranieri che abbiano almeno 5 anni di residenza in Italia e che soddisfino i requisiti minimi di reddito. Questo tipo di permesso di soggiorno è senza scadenza e deve essere rinnovato solo quando ci sono cambiamenti nella vita delle persone (ad esempio la nascita di un figlio, il rinnovo del passaporto, il cambio di residenza, ecc.)
Funny african girl in vintage jeans posing between black and asian friends in international university. Freelance specialists meeting with foreign colleagues.

Designed by Freepik

REQUISITI:
  • Essere residente in Italia da almeno 5 anni;
  • Reddito Richiedente prodotto nell’anno precedente pari o superiore a € 5.889,00;
  • Reddito Richiedente + 1 familiare € 8.833,50;
  • Reddito Richiedente + 2 familiari € 11.778,00;
  • Reddito Richiedente + 3 familiari € 14.772,00;
  • Reddito Richiedente + 4 familiari € 17.667,00;
  • Reddito Richiedente + figli sotto i 14 anni € 11.778,00;
  • Reddito Richiedente + 1 familiare + 2 o più figli sotto i 14 anni €14.722,50.
DOCUMENTAZIONE DA PORTARE:
  • Fotocopia della carta d'identità del richiedente;
  • Fotocopia del permesso di soggiorno del richiedente;
  • Fotocopia del codice fiscale del richiedente;
  • Fotocopia del passaporto del richiedente;
  • Idoneità alloggiativa rilasciata dall’ufficio Tecnico del Comune;
  • Attestato di superamento del test di italiano oppure diploma pari o superiore al livello A2;
  • Dichiarazione di ospitalità o cessione di fabbricato o contratto di locazione o compravendita;
  • Marca da Bollo da 16.00;
  • Certificato di residenza storica, oppure autocertificazione per la residenza degli ultimi 5 anni;
  • Autocertificazione Condanne Penali;
  • Per colf e badanti: ultime tre buste paga, fotocopia documento Datore di lavoro, MAV INPS dell’anno precedente e dell’anno in corso, modello UNILAV, Modello UNICO – 730 – CU;
  • Per chi è lavoratore autonomo: visura Camerale aggiornata (validità sei mesi), modello UNICO oppure bilancio provvisorio al 31/12 dell’anno precedente;
  • Per chi è dipendente: modello UNILAV, ultime tre buste paga, modello UNICO – 730 – CU.
Per maggiori informazioni, contattateci allo 050 21483, su WhatsApp al 371 3065767 oppure mandateci una mail a info@cisalpisa.org
Skip to content